Bando di Partecipazione

May 6, 2018 By admin 0

        1.TITOLO EVENTO :  

“ITALIART KREMLIN” – RASSEGNA D’ARTE CONTEMPORANEA ITALIANA 


  1. ENTE ORGANIZZATIVO :

ARS NOVA” LLC, Mosca, Russia

Museo Statale  Vernadsky della Accademia Russa , Mosca, Russia


        3.DURATA DELL’EVENTO:

dal 04 Settembre 2018 al 10 Settembre 2018

Vernissage ed apertura della mostra  04 Settembre 2018 , ore 18.00


        4.LUOGO DELL’EVENTO   :       

Museo Statale Vernadsky della Accademia Russa| Sala Bianca

Indirizzo: Mokhovaya St., 11/11, Mosca 125009, Russia


         5.ORARI D’APERTURA AL PUBBLICO:       

L’esposizione sarà aperta al pubblico dal 4 al 9 Settembre 2018 dalle 12.00 alle 17.00

La struttura è sorvegliata 24 su 24 dal sistema di sicurezza, sorveglianza privata e forze dell’ordine municipali.


6.CARATTERISTICHE DELLO SPAZIO ESPOSITIVO:  

La mostra avrà luogo nella Sala Bianca del Museo Statale Vernadsky, situata al 2 piano dell’edificio . La metratura dello spazio è pari a 406 mq interamente dedicati alla mostra.


7.DESCRIZIONE DELL’EVENTO:        

Prima Edizione 2018 della Rassegna  d’Arte “ITALIART KREMLIN” riservata ai migliori artisti italiani, selezionati per rappresentare il panorama dell’arte contemporanea italiana.Una mostra dall’alto profilo culturale e sociale, per celebrare con eleganza ed ufficialità la profonda condivisione culturale tra i due paesi.Ospitata da una delle sedi più centrali e prestigiose della capitale russa, vedra’ tra le numerose personalita’ del mondo artsitico ,culturale e politico,la presenza di  uno dei più importanti critici russi di livello internazionale Gregory Ginzbrug.


8.NUMERO OPERE ESPOSTE:           

50/55  (indicativo)


9.TIPOLOGIA DELLE OPERE ACCETTATE:

All’esposizione saranno accettate le opere pittoriche in diverse tecniche  (olio, acrilico ecc) e stili (classico, astratto ecc).


10.NUMERO ARTISTI PARTECIPANTI:        

Non piu’ di 25


11.CANALI PUBBLICITARI E STAMPA:       

Un apposito ufficio stampa costituito dall’Ente Organizzativo si occuperà̀ di tutte le operazioni necessarie alla divulgazione della notizia dell’evento.L’evento avrà una ampia diffusione mediatica, sia televisiva che a mezzo stampa.

Diffusione inviti digitali e cartacei ; produzione di un catalogo esclusivo della rassegna, secondo linea editoriale scelta dell’Ente Organizzativo.

E’ prevista inoltre la realizzazione di un cortometraggio durante l’evento inaugurale che verrà trasmesso sui diversi canali televisivi russi ed europei dedicati all’arte e cultura


12.CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE:       

La rassegna è aperta a tutti i pittori professionisti e semi professionisti (5)  di cittadinanza italiana

  1. La partecipazione prevede una selezione anticipata GRATUITA sulla base del curriculum artistico e la scelta delle opere proposte per l’esposizione.
  2. Ogni artista selezionato esporra’ ad ITALIART KREMLIN in forma GRATUITA .

Nel caso di partecipazione con OPERA ORIGINALE sono a carico dell’ artista le spese di trasporto via aerea per e da Mosca inclusi  oneri doganali – Nel caso di partecipazione CON COPIA AUTENTICATA sono a carico dell’ artista le spese di riproduzione e stampa su tela fine art , nonche’ intelaiatura e cornice . La spesa  verrà quantificata  in base al numero e le dimensioni delle opere presentate dall’artista e scelte per l’esposizione.

  1. Tutte le formalità contrattuali ed organizzative saranno gestite interamente dall’ente organizzativo.

  2. PARTECIPAZIONE CON LE OPERE ORIGINALI / CONSEGNA
    1. La consegna delle opere originali presso il nostro punto di raccolta a Milano deve avvenire improrogabilmente entro il giorno 01 Agosto 2018.
    2. Ogni opera dovrà essere corredata da un documento contenente i dati personali dell’autore (Nome, Cognome e Provenienza), il titolo dell’opera e una breve descrizione (massimo 100 caratteri).

    PROPOSTA AL PUBBLICO E VENDITA DELLE OPERE

    1. Tutte le opere esposte saranno messe in vendita ad un prezzo definito dall’artista stesso.
    2. La rassegna è impostata secondo la formula commerciale ordinaria della condivisione del rischio tra autori e l’Ente Organizzativo. E’ preciso compito di quest’ultimo il promuovere la commercializzazione delle opere esposte mediante l’impiego del proprio personale di vendita. E’consigliabile determinare preventivamente di comune accordo (su proposta dell’autore o su indicazione di massima suggerita dall’Ente Organizzativo) quale dovrà̀ essere il prezzo di ciascuna opera, al fine di stilare una lista ufficiale da sottoporre all’attenzione dei visitatori.
    3. Durante il periodo della mostra, le relazioni con il pubblico ed i possibili acquirenti sono gestite dall’Ente Organizzativo che provvederà a curare gli interessi degli autori anche in caso di assenza di questi ultimi;
    4. La vendita delle opere prevede la commissione pari al 20% del prezzo di vendita pattuito per opere originali e 14.5% per copie autenticate. La vendita è soggetta a spese amministrative, proporzionali al netto dell’importo ricavato, per cambio valuta e gestione del trasferimento fondi.

DIRITTI DI RIPRODUZIONE DELLE OPERE.

  1. Gli autori concedono all’ente organizzativo e all’area espositiva ospitante i diritti di riproduzione senza scopo di lucro di tutte le opere ed i testi presentati per la realizzazione del catalogo che per fini promozionali.

  2. La partecipazione alla rassegna “ITALIART” implica la piena comprensione ed accettazione di quanto soprascritto.
  1. TERMINI PER EFFETTUARE LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE:

ULTIMO TERMINE DI ACCETTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE:

  • In caso di partecipazione con OPERA ORIGINALE  15 LUGLIO 2018;
  • In caso di partecipazione con RIPRODUZIONE AUTENTICATA  10 AGOSTO 2018. 

  1. CONDIZIONI DI INVIO  DELLE OPERE ORIGINALI:
  2. L’ente organizzativo prende in carico tutte le opere a partire dalla consegna presso il punto di raccolta situato a Milano.
  3. Sia nel caso di consegna a mano che di spedizione postale tutte le opere devono giungere adeguatamente confezionate al fine di garantirne la protezione anche nel periodo di stoccaggio presso il nostro deposito. L’Ente Organizzativo provvedera’ in seguito a prepararle per il trasporto aereo e controllo doganale.
  4. La misura finale delle opere provviste di telaio non deve superare la dimensione pari a 50 x 70 cm cornice inclusa.
  5. Nel caso di tele prive di telaio, la dimensioni del lato maggiore non deve essere superiore  ai 130cm
  6. Tutte le  opere che superano le misure di 50 cm x 70 cm dovranno essere preventivamente stelaiate, sarà nostra cura re-intelaiarle giunte a destinazione.
  7. Il peso dell’opera complessivo non deve superare 3000 gr.(3kg)

15.PREMI E RICONOSCIMENTI:

Ogni artista selezionato  riceverà un segno di riconoscimento COME ARTISTA DI LIVELLO INTERNAZIONALE NELLA PROPRIA CATEGORIA a mezzo di diploma ufficiale di ringraziamento per il proprio contributo nello scambio culturale.TUTTE LE OPERE ESPOSTE verranno registrate e documentate con certificato di avvenuta esposizione museale .

Inoltre, previo il consenso anticipato dell’Artista, la commissione del museo sceglierà le opere che potranno rimanere all’interno dell’esposizione permanente del museo conferendo la lettera di ringraziamento attestante l’accoglimento dell’opera nella collezione del Museo Statale Vernadsky della Accademia Russa.

Oltre ai riconoscimenti, al termine dell’evento ogni artista riceverà  copia di tutto il materiale legale ( certificazioni doganali , ministero cultura etc ) e promozionale prodotto in relazione all’evento stresso.


16.RIFERIMENTI E CONTATTI PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

Per ulteriori  informazioni  Vi preghiamo di contattarci: 

E-mail: artkremlin@italiart.ru

Telefono: +39 331 1454995